Movimento Indipendentista Ligure    Regole generali    Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario  
Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati ) Rispedisci Email di convalida


 >  Homepage -> CULTURA -> Storia


TRADITORI???
  Reply to this topic Start new topic Start Poll
 
R. Embriaco
Inviato il: Giovedì, 11-Set-2008, 00:30
Quote Post


Interessato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 65
Utente Nr: 5
Iscritto il: 22-Giu-2007



quello che vi chiedo, un pò per provocare, è:
ma mameli e novaro erano traditori della Repubblica di Genova????
apparentemente no perchè uno nato il 5 settembre 1827, l'altro il 23 ottobre 1818..
quindi dopo l'annessione...ma BELIN...resistenza zero....

erano compagni di la marmora???

storici chi mi fà capire?

salùo
 
PMEmail Poster
Top
 
vincenzo
Inviato il: Giovedì, 11-Set-2008, 11:28
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 658
Utente Nr: 15
Iscritto il: 26-Giu-2007



Le cose stanno in maniera molto semplice :
Sia l'uno che l'altro sono nati "sotto i Savoia" che si sono annessa la "REPUBBLICA" nel 1815, quindi CHIARAMENTE hanno avuto una educazione scolastica "savoiarda" nella quale hanno insegnato loro "tutti i mali possibili" sulla VERA STORIA della Liguria !!
E che solamente "l'itaglia" era il vero futuro !!!

Anche le enormi difficoltà che noi abbiamo oggi, sono dovute al fatto che nelle scuole LIGURI "non si può insegnare la VERA STORIA della LIGURIA " !!!

Messaggio modificato da vincenzo il Giovedì, 11-Set-2008, 11:29
 
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














 
Top
 
SPQI
Inviato il: Domenica, 05-Ott-2008, 09:45
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 957
Utente Nr: 40
Iscritto il: 09-Lug-2007



Mameli e Novaro, secondo il mio modo di vedere, erano due perfetti liguri, due grandi uomini, purtroppo schierati ed asserviti ad un Re che con le sue spie, le sue deportazioni e le premature migrazioni del know how ligure verso altre nazioni (Francia, America e Turcha in primis) ha potuto soggiogare un'intera nazione.

I due, però, da perfetti liguri hanno saputo rendersi protagonisti della nuova situazione. Forti dubbi nutro, invece, verso i loro educatori, forse coscienti e attivi complici del regime o forse incapaci di opporvisi per propria incapacità o per impossibilità, finanziaria o culturale.
 
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
     

  Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll  
 
  



[ Script Execution time: 0.2263 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]