Movimento Indipendentista Ligure    Regole generali    Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario  
Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati ) Rispedisci Email di convalida


Ao Paise Basco i diritti son minacciae!
  Reply to this topic Start new topic Start Poll
 
Edo
Inviato il: Mercoledì, 13-Feb-2008, 16:19
Quote Post


Interessato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 61
Utente Nr: 46
Iscritto il: 16-Lug-2007



Urgensa Euskadi!


O dozze de freva’ 2008 : In Euskal Herri (paise basco) e minacce a-i diritti
democrattici fondamentali continuan : tortue, arresti de dirigenti politici, proibission de partii politici. Chi approeuvo gh’e’ un appello de solidarietae e un-na spiegassion in scia ANV, un partio c’o l’e’ staeto proibio da-o Giuge Garzon. Da lezze!
Pe-i diritti democratici che ne vegnan in quanto popolo:
Doppo che o governo spagnollo o n’a ciu’ vosciuo approfondi’ i contegnui politici de sto conflitto durante o processo de dialogo e de negossiasion , o quale o l’e’ staeto asci’ interrotto, o stato spagnollo o l’a’ deciso de cangia’ strategia e inandia’ a represcion, un scistema sterile e antidemocratico che a fanne e speise son tutti i Baschi, e surviatutto i partii e i movimenti da-a Mancin-na Nassionalista e Indipendentista.
In to zugno 2007 o Arnaldo Otegi, porta-parolla nassionale e menbro da-a Commixion de negossiasion durante o processo de paxe, o l’ea staeto misso in prexon : ghe son anaeti approeve subito doppo tutta a diression do partio Batasuna, piggiandose in totale ciu ‘ de 500 anni de condanne -sensa conta’ e botte e e-e torture anpiamente documentae- e a l’urtimo in sti giorni chi a proibission de atri dui partii, EHAK et ANV i quali dirigenti son staeti arrestae, scibben che seggian qauexi tutti eletti in te varie carreghe de l’amministrassion locale.
O stato spagnollo o sa’ de longo che a Mancin-na Indipendentista a l’ea sciortia ciu’ forte de primma do processo de paxe, e questo perche’ a l’aveiva piggiou un-na posission ciaea e netta in favore da-a solussion democratica do conflitto do Paese Basco. O faeto o l’e’ ch’o stato spagnollo o veddeiva in to processo de paxe solamente un scistema de pacificascion sensa un contegnuo politico preciso. O punto principale, c’o saieva staeto de fa e-e modifiche necessaie a-a costituscion de mainea de da’ a poscibilitae ai Baschi de cerne democraticamente fra tutti i progetti politici poscibili conpresa l’indipendensa da soe nassion, o l’e staeto abbandonou.
Davanti a l’inpegno dimostrou da-a Mancin-na Indipendentista Basca pe o cangiamento e a-a restitussion dei soe diritti a-a nassion Basca de mainea democratica, o stato spagnollo o responde con a represcion e a-a violensa, cercando de sciacca’ tutti quelli che no voean azzenoggiase, quelli che son convinti che o conflitto basco o finia’ quande ghe saia’ a poscibilitae pe tutto o popolo de decidde do soe destin, quelli che travaggian pe a riconoscimento do diritto di Baschi d’ese padroin do soe futuo.
A Mancin-na Indipendentista Basca a l’a faeto un-na proposta ciaea de solussion politica e democratica concreta, c’a-a saieva accettabile da tutte e parti in causa e c’a responde a-e raixe profonde do conflitto, oltrepassandole e portando a paxe. O soe inpegno o l’e’ totale e a soe man a resta tesa. Ma, sci o stato spagnollo o manifesta solo a volontae de represcion e de fa’ taxe tutte e voxe indipendentiste, nisciun o saccia’ comme a l’andia’ a fini’...
Pe sto motivo chi’ niatri Baschi Nassionalisti emmo lanciou un grande appello a-a communita’ internassionale, a-e organissasioin politiche e umanitarie, ai ommi e a-e donne d’Europa perche’ n’aggiuttian a rifiuta’ tutte ste mezue repressive ingiuste. O zoeggia 14 de freva’ (doman pe chi lezze, ndt) i scindacati ELA e LAB sostegnui d’un gran nummero d’organissasioin politiche e sociali, an proclamou o sciopero generale in tutto o Paise Basco. Contemmo in scio sostegno de tutti i cittadin pe continua’ a nostra lotta e mantegni’ i diritti democratici primordiali in to Paise Basco.


 
PMEmail Poster
Top
 
Ambrones
Inviato il: Mercoledì, 13-Feb-2008, 20:36
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 530
Utente Nr: 29
Iscritto il: 02-Lug-2007



Il MIL dovrebbe fare almeno un volantino dichiarando la solidarietà col Popolo Basco.
Appoggiamo oggi l'indipendenza di un Popolo che domani appoggierà la Nostra.
 
PMEmail PosterUsers WebsiteYahoo
Top
Adv
Adv














 
Top
 
zenazuena
Inviato il: Giovedì, 14-Feb-2008, 18:26
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 21
Utente Nr: 84
Iscritto il: 14-Nov-2007



Concordo!

Gora Euskal Herria askatu!
(Ez dago maitasunerako aukerarik Euskal Herrian, zabaldu elkartasuna!)

Viva o paise basco libero!

The is no time for love in the basque country, please extend the solidarity!


Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!



 
PMEmail Poster
Top
 
SPQI
Inviato il: Domenica, 17-Feb-2008, 01:59
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 957
Utente Nr: 40
Iscritto il: 09-Lug-2007



Solidarietà ad un popolo che vuole l'indipendenza.

Sono scettico sui metodi coi quali la ricerca.
 
PMEmail Poster
Top
 
Ambrones
Inviato il: Domenica, 17-Feb-2008, 11:39
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 530
Utente Nr: 29
Iscritto il: 02-Lug-2007



una parte di loro usa dei metodi poco ortodossi,ma pensi che gli spagnoli per mantenerli sottomessi usino la dolcezza ?
 
PMEmail PosterUsers WebsiteYahoo
Top
 
SPQI
Inviato il: Domenica, 17-Feb-2008, 14:06
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 957
Utente Nr: 40
Iscritto il: 09-Lug-2007



Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
Docet.
 
PMEmail Poster
Top
 
Katéchon
Inviato il: Martedì, 26-Feb-2008, 10:56
Quote Post


Interessato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 51
Utente Nr: 108
Iscritto il: 25-Feb-2008



QUOTE (Ambrones @ Mercoledì, 13-Feb-2008, 19:36)
Il MIL dovrebbe fare almeno un volantino dichiarando la solidarietà col Popolo Basco.
Appoggiamo oggi l'indipendenza di un Popolo che domani appoggierà la Nostra.

Sono d' accordo, e chiedo se il M.I.L. ha rapporti con gli altri movimenti indipendentisti europei, come quello brettone o nelle fiandre o quello sardo.....?
 
PMEmail Poster
Top
 
R. Embriaco
Inviato il: Mercoledì, 27-Feb-2008, 01:39
Quote Post


Interessato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 65
Utente Nr: 5
Iscritto il: 22-Giu-2007



bisognerebbe iniziare a contattare gli altri movimenti indipendentisti della penisola...

UNA DOMANDA:

POTREBBERO TUTTI QUESTI MOVIMENTI UNIRSI E CREARE UNA LISTA italiana DEGLI AUTONOMISMI????

salùo
 
PMEmail Poster
Top
 
Katéchon
Inviato il: Mercoledì, 27-Feb-2008, 12:54
Quote Post


Interessato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 51
Utente Nr: 108
Iscritto il: 25-Feb-2008



QUOTE (R. Embriaco @ Mercoledì, 27-Feb-2008, 00:39)
bisognerebbe iniziare a contattare gli altri movimenti indipendentisti della penisola...

UNA DOMANDA:

POTREBBERO TUTTI QUESTI MOVIMENTI UNIRSI E CREARE UNA LISTA italiana DEGLI AUTONOMISMI????

salùo

Personalmente credo che ogni movimento indipendentista debba essere Libero all’ interno della propria terra, perche’ un’ alleanza troppo marcata a livello politico, rischierebbe di essere poco credibile, risultando una semplice alternativa alla Lega Nord che in fin dei conti (facendo pure finta di non vedere cio’ che e’ divenuta
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
) e’ un partito internazionale, che racchiude in sè diverse realta‘. Un discorso diverso invece e’ quello di avviare un percorso comune di sostegno e di dialogo.
Comunque, a mio modesto parere, un avvicinamento fra i diversi movimenti Indipendentisti europei ci deve essere, visto che l’ obbiettivo e’ comune per tutti. Personalmente ho diversi amici in alcuni movimenti indipendentisti a livello nord italiano, se la linea del M.I.L. vuole andare in questa direzione contate pure sul mio aiuto.

Messaggio modificato da Katéchon il Mercoledì, 27-Feb-2008, 13:28
 
PMEmail Poster
Top
 
Liguria Nazione
Inviato il: Mercoledì, 27-Feb-2008, 13:19
Quote Post


Indipendentista
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 330
Utente Nr: 42
Iscritto il: 09-Lug-2007



QUOTE (Katéchon @ Mercoledì, 27-Feb-2008, 11:54)
Personalmente credo che ogni movimento indipendentista debba essere autonomo all’ interno della propria terra, perche’ un’ alleanza troppo marcata a livello politico, rischierebbe di essere poco credibile, risultando una semplice alternativa alla Lega Nord che in fin dei conti (facendo pure finta di non vedere cio’ che e’ divenuta
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
) e’ un partito internazionale, che racchiude in sè diverse realta‘. Un discorso diverso invece e’ quello di avviare un percorso comune di sostegno e di dialogo.
Comunque, a mio modesto parere, un avvicinamento fra i diversi movimenti autonomisti europei ci deve essere, visto che l’ obbiettivo e’ comune per tutti. Personalmente ho diversi amici in alcuni movimenti autonomisti a livello nord italiano, se la linea del M.I.L. vuole andare in questa direzione contate pure sul mio aiuto.

autonomia e indipendenza non sono la stessa cosa...
 
PMEmail Poster
Top
 
Katéchon
Inviato il: Mercoledì, 27-Feb-2008, 13:26
Quote Post


Interessato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 51
Utente Nr: 108
Iscritto il: 25-Feb-2008



QUOTE (Liguria Nazione @ Mercoledì, 27-Feb-2008, 12:19)
autonomia e indipendenza non sono la stessa cosa...

Hai ragione. Modifico l' imprecisione.
 
PMEmail Poster
Top
 
SPQI
Inviato il: Mercoledì, 27-Feb-2008, 13:37
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 957
Utente Nr: 40
Iscritto il: 09-Lug-2007



Occorre fare alleanze, per apprendere dalle altre esperienze e poter portare la propria voce in merito ad alcuni aspetti della lotta per l'indipendenza.

Ad esempio noi del MIL non vogliamo che si confonda la nostra lotta civile con la violenza di molti gruppi indipendentisti, percui il nostro aporto poptrebbe proprio essere quello di incoraggiare ad abbandonare l'uso della violenza e piuttosto quello della legalità e della dialettica.
 
PMEmail Poster
Top
 
Katéchon
Inviato il: Mercoledì, 27-Feb-2008, 13:53
Quote Post


Interessato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 51
Utente Nr: 108
Iscritto il: 25-Feb-2008



QUOTE (SPQI @ Mercoledì, 27-Feb-2008, 12:37)
Occorre fare alleanze, per apprendere dalle altre esperienze e poter portare la propria voce in merito ad alcuni aspetti della lotta per l'indipendenza.

Ad esempio noi del MIL non vogliamo che si confonda la nostra lotta civile con la violenza di molti gruppi indipendentisti, percui il nostro aporto poptrebbe proprio essere quello di incoraggiare ad abbandonare l'uso della violenza e piuttosto quello della legalità e della dialettica.

Questa potrebbe essere un' ottima strada: una lotta dura ma pacifica e civile, in nome della legalita' e del diritto all' autodeterminazione dei popoli.

 
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
     

  Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll  
 
  



[ Script Execution time: 0.9823 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]