Movimento Indipendentista Ligure    Regole generali    Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario  
Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati ) Rispedisci Email di convalida



Autovelox, Telelaser, e cose simili, Prevenzione o tassa impropria?
  Reply to this topic Start new topic Start Poll
 
Franco
Inviato il: Domenica, 24-Giu-2007, 12:54
Quote Post


Patriota Ligure
*****

Gruppo: Gestore
Messaggi: 439
Utente Nr: 2
Iscritto il: 20-Giu-2007



Premetto che io li detesto. Ma per un preciso motivo. È evidente che se uno infrange il
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
vada sanzionato nei modi e nelle forme previste. Il problema è che con questi sistemi per i quali non è obbligatoria la contestazione immediata dell'infrazione, uno non sa quando la commette e non ha alcuna possibilità di redenzione fino all'arrivo a casa del salatissimo verbale (con magari la sospensione della patente)!

Ecco questo sistema non è per nulla di prevenzione ed è esclusivamente sanzionatorio: rappresenta una tassa impropria che serve solamente a consentire ai comuni di far cassa a fronte dei tagli dei finanziamenti del governo romano!

Io ho detto più volte la mia
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!


Voi cosa ne pensate?

********************

Il massimo della correttezza: telelaser camuffato da bidone della spazzatura

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


tratto da
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
***
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
 
PMUsers Website
Top
 
GMB
Inviato il: Lunedì, 25-Giu-2007, 08:37
Quote Post


Allievo Indipendentista
****

Gruppo: Members
Messaggi: 221
Utente Nr: 12
Iscritto il: 25-Giu-2007



La logica è quella: fare cassa. A Genova, in particolare, tutti i vigili sono schierati in prima linea. Io stesso mi sono visto recapitare diverse multe dalla polizia municipale del capoluogo (abito a Santa Margherita), non per eccesso di velocità ma per semplici divieti di fermata. Curioso che non mi siano state contestate in loco (visto che tra l'altro non abbandono mai l'autovettura quando, in assenza di parcheggio disponibile, accosto temporaneamente con le quattro frecce) ma direttamente spedite via posta.

Anch'io, insomma, ho aiutato Pericu a tamponare la voragine dei conti di Tursi.
 
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














 
Top
 
Riccardo
Inviato il: Lunedì, 25-Giu-2007, 10:19
Quote Post


Allievo Indipendentista
****

Gruppo: Members
Messaggi: 209
Utente Nr: 9
Iscritto il: 24-Giu-2007



Concordo pienamente con i post precedenti...
Gli autovelox ormai servono solo per riempire le casse del comune con i soldi delle multe degli automoblisti, e non ad aumentare la sicurezza stradale. E almeno quei soldi servissero per mantenere le strade in uno stato decente, visto che in alcuni punti sono piene di buchi!
La sopraelevata (nonostante vi sia il limite a 60 e il divieto per le moto dopo le 22.00) rimane una delle strade più pericolose della città, e la sua pericolosità non viene di certo ridotta dalla presenza degli autovelox o del tutor che sta per essere attivato...
E che dire delle zone blu a 2€/h? In tutto il centro non si trova quasi più un parcheggio libero e chi deve recarsi in zona in macchina viene salassato!!!!
Fortunatamente, non abitando non lavorando in centro per me questo non è un grosso problema, ma mi metto comunque nei panni di chi vi abita, che spende 300€ all'anno per macchina e magari rientra la sera tardi e deve girare mezz'ora per trovare un parcheggio!
A tal proposito un'interessante pagina da leggere è questa:
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!

Lo sapevano tutti, ma perchè nessuno (o pochi) hanno parlato del conflitto d'interessi di Merella & C?
E di problemi legati alla sicurezza stradale e ai parcheggi si potrebbe continuare a parlare ancora per molto, molto tempo.........
 
PMEmail PosterMSN
Top
 
Bulesumme
Inviato il: Martedì, 26-Giu-2007, 10:05
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 1
Utente Nr: 16
Iscritto il: 26-Giu-2007



La cosa davvero triste a mio giudizio non sono gli autovelox, che per quanto subdoli possono essere evitati con semplici stratagemmi. La cosa triste è la marea di multwe sulle macchine dei turisti che vengono sulla nostra bellissima riviera nei fine settimana. Me è mai possibile? Il turismo dovrebbe essere incentivato, non invogliato a recarsi altrove. Sono sicuro che se i tutori dell'ordine cercassero di chiudere un occhio, alle volte, i fondi del comune si riempirebero molto di più anche senza l'uso degli odiati foglietti rosa.
 
PMEmail Poster
Top
 
Franco
Inviato il: Giovedì, 28-Giu-2007, 18:23
Quote Post


Patriota Ligure
*****

Gruppo: Gestore
Messaggi: 439
Utente Nr: 2
Iscritto il: 20-Giu-2007



Mi pare evidente che l'uso improprio dell'autovelox e di cervellotici limiti di velocità (illogicamente bassi per multare di più) hanno come scopo quello di rimpinguare le casse dell'ente che percepisce l'importo della sanzione. Altrettanto evidente mi pare la soluzione

devolvere tutti gli introiti delle sanzioni non agli enti che le hanno rilevate ma a servizi di pubblica utilità: ospedali, ricerca scientifica, ecc.

Così, cercando su Internet ho trovato questo interessante post.

QUOTE
Autovelox e soldi delle multe: due argomenti tabù. Difficile sapere chi piazza le macchinette e dove finisce il denaro delle sanzioni.
In teoria, funziona così. Per semplificare, ho diviso la materia in 5 punti.
1) Il proprietario o concessionario della strada o dell’autostrada decide dove piazzare gli autovelox fissi, d’intesa con la Polizia.
2) La Polizia decide dove piazzare gli autovelox mobili.
3) Autovelox fissi e mobili vengono piazzati lì dove ci sono più incidenti.
4) I soldi delle multe di natura statale, fatte da Polstrada e Carabinieri, finiscono all’erario. Di solito, vanno in un fondo per la sicurezza stradale. E fin qui, la realtà corrisponde quasi interamente alla teoria.

Dal punto 5) in poi, i fatti sono diversi da quanto recita la legge, ed esattamente l’articolo
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
del Codice della strada.

5) I soldi delle multe di natura locale (regionale, provinciale, comunale) vanno agli Enti locali stessi. Vero. I quali devono “girarli” a un fondo per la sicurezza stradale. E qui mi faccio una bella risata. Chi controlla gli Enti locali? Nessuno si accorge che i Comuni ripianano i bilanci con le multe degli autovelox? Perché mai spuntano limiti di velocità assurdi, cioè bassissimi in rapporto al tipo di strada, con autovelox in agguato pronti a fregare chi guida?

Il denaro incassato in maniera impropria dai Comuni grazie agli autovelox è uno scandalo italiano. Contro il quale quasi tutti i politici non si muovono: fanno finta di niente.

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!

 
PMUsers Website
Top
 
Riccardo
  Inviato il: Giovedì, 20-Set-2007, 08:42
Quote Post


Allievo Indipendentista
****

Gruppo: Members
Messaggi: 209
Utente Nr: 9
Iscritto il: 24-Giu-2007



Riapro questo topic per raccontarvi un'altra SCHIFEZZA all'ITALIANA...
Ieri sera mi raccontava un amico che tempo fa aveva preso una multa per un autovelox... dopo aver pagato poco meno di 200€ di multa e aver fatto perdere 2 punti alla madre (la macchina è intestata a lei), ieri si è visto recapitare altri 250 € circa per "essersi rifiutato di fornire le generalità della persona alla guida".
Infatti, mentre prima se non si dichiarava nulla i punti venivano tolti in automatico al proprietario, adesso bisogna anche dichiarare che si era alla guida della PROPRIA AUTO, pena un'ulteriore sanzione.
Ditemi voi se questa non è una delle solite truffe da ITALIANI!!!!!
È superfluo dire che l'amico in questione era ink****to come una biscia!!!!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Ma è possibile che in Italia si faccia di tutto per metterlo nel **** alla gente e cercare di estorcere più soldi possibile? Come se non pagassimo abbastanza di tasse e gabelle varie?
Ormai l'Italia comincia a farmi veramente SCHIFO...........
 
PMEmail PosterMSN
Top
 
vincenzo
Inviato il: Giovedì, 20-Set-2007, 16:30
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 658
Utente Nr: 15
Iscritto il: 26-Giu-2007



Il tuo "sentimento" è sempre più DIFFUSO !
 
PMEmail Poster
Top
 
Franco
Inviato il: Giovedì, 20-Set-2007, 18:47
Quote Post


Patriota Ligure
*****

Gruppo: Gestore
Messaggi: 439
Utente Nr: 2
Iscritto il: 20-Giu-2007



QUOTE (Riccardo @ Giovedì, 20-Set-2007, 08:42)
Riapro questo topic per raccontarvi un'altra SCHIFEZZA all'ITALIANA...
adesso bisogna anche dichiarare che si era alla guida della PROPRIA AUTO, pena un'ulteriore sanzione...

Io detesto, e l'ho detto e scritto tantissime volte, gli autovelox perché costituiscono un modo legale, ma vile di elevare contravvenzioni per eccesso di velocità. Ad onore del vero gli autovelox cominciano ad essere segnalati: se le segnalazioni fossero esatte e tempestive, allora l'autovelox potrebbe svolgere anche una corretta azione di prevenzione, che ad oggi non vedo.

La mia regola è che quando io detesto una cosa sto bene attento a capire come quella cosa funziona. Nella contravvenzione recapitata al tuo amico c'è sicuramente scritto che il proprietario che riceve la notifica deve indicare chi era alla guida pena l'ulteriore sanzione pecuniaria che hai citato. Spesso un ricorso contro questa parte della norma (ma ci vuole un avvocato) consente di non perdere i punti. In ogni modo credo che non avendo indicato chi era alla guida e avendo ricevuto la sanzione la madre del tuo amico non perderà i due punti previsti. Una specie di "premio" di consolazione che, diciamocelo, se i punti fossero dieci potrebbe valer la pena di accettare...
 
PMUsers Website
Top
 
Riccardo
Inviato il: Venerdì, 21-Set-2007, 08:36
Quote Post


Allievo Indipendentista
****

Gruppo: Members
Messaggi: 209
Utente Nr: 9
Iscritto il: 24-Giu-2007



QUOTE (Franco @ Giovedì, 20-Set-2007, 18:47)
Nella contravvenzione recapitata al tuo amico c'è sicuramente scritto che il proprietario che riceve la notifica deve indicare chi era alla guida pena l'ulteriore sanzione pecuniaria che hai citato. Spesso un ricorso contro questa parte della norma (ma ci vuole un avvocato) consente di non perdere i punti. In ogni modo credo che non avendo indicato chi era alla guida e avendo ricevuto la sanzione la madre del tuo amico non perderà i due punti previsti. Una specie di "premio" di consolazione che, diciamocelo, se i punti fossero dieci potrebbe valer la pena di accettare...

Purtroppo, almeno a quanto mi ha detto lui stesso, nella contravvenzione non c'era alcun riferimento a questa cosa...
Il fatto è che (oltre il danno la beffa) i punti sono stati effettivamente tolti dalla patente, prima di recapitare l'ulteriore sanzione.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Ad ogni modo mi ha detto che consegnerà le multe ad un avvocato per vedere cosa si può fare...
 
PMEmail PosterMSN
Top
 
Riccardo
  Inviato il: Venerdì, 21-Set-2007, 09:04
Quote Post


Allievo Indipendentista
****

Gruppo: Members
Messaggi: 209
Utente Nr: 9
Iscritto il: 24-Giu-2007



A proposito di codice della strada, leggete
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
.
NON HO PAROLE....
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
 
PMEmail PosterMSN
Top
 
vincenzo
Inviato il: Venerdì, 21-Set-2007, 12:44
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 658
Utente Nr: 15
Iscritto il: 26-Giu-2007



Ormai NON CI SONO PIU' LIMITI !!!!!!!!
Ho impressione che ....."NE VEDREMO DELLE BELLE!!!!"
 
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
     

  Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll  
 
  



[ Script Execution time: 1.4137 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]