Movimento Indipendentista Ligure    Regole generali    Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario  
Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati ) Rispedisci Email di convalida


 >  Homepage -> CULTURA -> Storia


Com'era la Liguria prima?, SPQI prova a farne la cartina
  Reply to this topic Start new topic Start Poll
 
ZenaRossa
Inviato il: Lunedì, 13-Ago-2007, 20:19
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 26
Utente Nr: 57
Iscritto il: 11-Ago-2007



QUOTE (SPQI @ Giovedì, 09-Ago-2007, 15:00)
QUOTE (Liguria Nazione @ Giovedì, 09-Ago-2007, 12:38)
e la corsica?
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Sarebbe un sogno, visto anche l'enorme debito che ha lo stato francese con la repubblica di Genova, dopo che Napoleone prese fiumi di soldi con la promessa di non toccare il territorio ligure senza poi rispettare il patto.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Scusate, non offendetevi, ma questa mi sembra una "belinata"
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Perchè dobbiamo sognare di espandere il territorio ligure su terre che non c'entrano nulla? Questo è esattamente ilmodo di pensare imperialista che tiene prigioniere tutte le nazioni senza stato del mondo. I corsi sono corsi e stanno lottando per la loro libertà. che poi un tempo fosse appartenuta alla Repubblica di Genova non cambia il discorso, anche allora era un'occupazione illeggittima.
La Repubblica di Genova era uno stato che rispondeva a logiche espansionistiche come tutti gli altri, e quindi io non prenderei come oro colato i confini che la delimitavano, preferisco basarmi su criteri linguistici e culturali. Mi sembra che voi parliate di diritti troppo dal punto di vista giuridico, mentre io credo che i popoli abbiano il diritto all'autodeterminazione a prescindere, cioè non è che se non fosse esistita la Repubblica di Genova oggi non considererei i Liguri come un popolo. Spero di aver spiegato bene il mio punto di vista
 
PMEmail Poster
Top
 
ZenaRossa
Inviato il: Lunedì, 13-Ago-2007, 20:22
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 26
Utente Nr: 57
Iscritto il: 11-Ago-2007



Questa cartina è molto interessante. Purtroppo non riesco a capire bene i limiti nei territori al di fuori dell'attuale regione Liguria. Qualcuno potrebbe chiarirmi meglio questo punto? E i confini coincidono con quelli linguistici?
 
PMEmail Poster
Top
 
SPQI
Inviato il: Martedì, 14-Ago-2007, 08:59
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 957
Utente Nr: 40
Iscritto il: 09-Lug-2007



QUOTE (ZenaRossa @ Lunedì, 13-Ago-2007, 19:19)
Scusate, non offendetevi, ma questa mi sembra una "belinata"
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Perchè dobbiamo sognare di espandere il territorio ligure su terre che non c'entrano nulla? Questo è esattamente ilmodo di pensare imperialista che tiene prigioniere tutte le nazioni senza stato del mondo. I corsi sono corsi e stanno lottando per la loro libertà. che poi un tempo fosse appartenuta alla Repubblica di Genova non cambia il discorso, anche allora era un'occupazione illeggittima.
La Repubblica di Genova era uno stato che rispondeva a logiche espansionistiche come tutti gli altri, e quindi io non prenderei come oro colato i confini che la delimitavano, preferisco basarmi su criteri linguistici e culturali. Mi sembra che voi parliate di diritti troppo dal punto di vista giuridico, mentre io credo che i popoli abbiano il diritto all'autodeterminazione a prescindere, cioè non è che se non fosse esistita la Repubblica di Genova oggi non considererei i Liguri come un popolo. Spero di aver spiegato bene il mio punto di vista

Bè, allora tutto l'oltregiogo ci sta bene ed anche parte della Corsica, dove il dialetto è ligure ed anche l'isola di San Pietro in Sardegna, dove si parla genovese (di Pegli) e tutta la val di Taro dove il dialetto, nuovamente, è di radice ligure.
 
PMEmail Poster
Top
 
scimun
Inviato il: Martedì, 14-Ago-2007, 15:23
Quote Post


Attivo
***

Gruppo: Members
Messaggi: 135
Utente Nr: 53
Iscritto il: 31-Lug-2007



evitiamo di moltiplicare gli enti, specie quelli elettivi, che finirebbero col far lievitare la spesa pubblica..
io dividerei il territorio in comuni ( magnifiche comunità) e cantoni ( podesterie)
con enti elettivi, salvo il podestà nominato dal governo federale con funzioni simili al segretario comunale da esercitare su tutte le magnifiche comunità della podesteria.
superiore alla podesteria potrebbe esserci un ente di controllo formato da pochissimi funzionari competenti e nominati dai sindaci e dal governo federale da nominare capitani con sede in genova, in chiavari per il levante ed in albenga per il ponente.
le podesterie potrebbero essere
per la riviera di ponente
noli, finale ( comprendente l'oltregiogo fino a millesimo), loano, albenga, oneglia, porto m., taggia, sanremo, ventimiglia.
savona verrebbe ricompresa nell'ambito genovese, visto che di ponentino non ha assolutamente nulla.

stando invece al progetto di spqi credo che sia necessario aggiungere il cantone di ventimiglia, da nominare liguria alpina...la denominazione di riviera delle palme/fiori è antistorica e figlia di una promozione turistica piuttosto chich..meglio chiamare il cantone di sanremo matuziano e quello di savona sabazio.
 
PMEmail Poster
Top
 
scimun
Inviato il: Martedì, 14-Ago-2007, 15:27
Quote Post


Attivo
***

Gruppo: Members
Messaggi: 135
Utente Nr: 53
Iscritto il: 31-Lug-2007



dimenticavo..balestrino e zuccarello sono da considerare albenganesi più che finalesi..sì che c'erano i del carretto..però finale è lontana..con il giogo di toirano e il melogno da oltrepassare.
quanto alle quattro foci..anche borghetto è da considerare ingauna visto che fu fondata da albenga in funzione difensiva verso i doria di loano.
 
PMEmail Poster
Top
 
ZenaRossa
Inviato il: Martedì, 14-Ago-2007, 17:20
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 26
Utente Nr: 57
Iscritto il: 11-Ago-2007



Infatti non ho niente in contrario all'oltregiogo e ai territori liguri della val di Taro, e se è per questo neanche a quella parte del nizzardo dove si parlano dialetti liguri.
Per quanto riguarda la parte della corsica a cui ti riferisci, che immagino sia Bonifacio, e all'isola di S. Pietro è un altro discorso in quanto si tratta di isole linguistiche non inserite nella continuità territoriale della nazione ligure. E' come se l'albania rivendicasse le isole arberesh del sud italia o la Catalogna la città di Alghero.
La Corsica in quanto tale è del tutto evidente che non faccia parte della nazione ligure. E se proprio ce ne volessimo infischiare della loro volontà di autodeterminazione allora avrebbe più senso annetterla alla Toscana
 
PMEmail Poster
Top
 
scimun
Inviato il: Martedì, 14-Ago-2007, 17:36
Quote Post


Attivo
***

Gruppo: Members
Messaggi: 135
Utente Nr: 53
Iscritto il: 31-Lug-2007



La Corsica deve essere indipendente..per essere Toscana o Ligure allora tanto vale che sia francese, almeno i francesi hanno saputo adottare una politica ambientale sull'isola che noi ci sogniamo, confrontare con la Sardegna per vedere con mano...Aga Chan e Briatori vari in Corsica avrebbero avuto vita ben più difficile.
per il resto ci sarebbe solo da imparare dai patrioti corsi in tema seconde case e speculazione edilizia, dato che là i cantieri saltano in aria mentre da noi non serve neanche la tradizionale italica mazzetta visto che per i nostri amministratori qualsiasi cantiere aperto va bene a prescindere.
consideriamo anche che in Corsica a scuola gli hanno insegnato che noi liguri anche se abbiamo costruito Bastia, Ajaccio, Portovecchio, Bonifacio e Càlvi dal niente, anche se abbiamo fortificato tutta la costa e costruito i ponti siamo stati dei sanguinari oppressori, per giunta italiani, e poi meno male che sono arrivati i francesi...non voglio fare il nazionalista italiano, ma mi chiedo perchè abbiamo messo il Trentino e il Friuli a ferro e fuoco contro l'Austria mentre siamo stati zitti zitti nei confronti della Francia.
 
PMEmail Poster
Top
 
ZenaRossa
Inviato il: Martedì, 14-Ago-2007, 19:46
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 26
Utente Nr: 57
Iscritto il: 11-Ago-2007



Certo, anch'io penso che debba essere indipendente. Ne toscana ne ligure.
Per quanto riguarda invece quante belle cose abbiamo fatto noi liguri in Corsica non sono d'accordo. Sembra come quando si dice "be, in fondo Mussolini ha costruito un sacco di strade". Gli occupanti sono occupanti, se hanno costruito un sacco di cose non lo hanno certo fatto per spirito altruista. Poi certo, i francesi hanno poco da parlare visto che sono stati i successivi occupanti...

Ma tornando in topic, qualcuno mi potrebbe definire bene i confini della Liguria secondo la cartina postata? In particolare fin dove arrivano all'interno del territorio francese?
 
PMEmail Poster
Top
 
SPQI
Inviato il: Mercoledì, 15-Ago-2007, 08:57
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 957
Utente Nr: 40
Iscritto il: 09-Lug-2007



QUOTE
evitiamo di moltiplicare gli enti, specie quelli elettivi, che finirebbero col far lievitare la spesa pubblica..


Ma i "Paxi" non sarebbero elettivi, sarebbe una consulta dei comuni riunitivi per decidere su questioni comuni che non interessano direttamente il cantone (podesatria mi piace però....
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
), magari supportati da due o tre dipendneti (per Paxo)

QUOTE
stando invece al progetto di spqi credo che sia necessario aggiungere il cantone di ventimiglia, da nominare liguria alpina...


E' che il ponente ègià tanto frazionato, cosa ne pensate?

QUOTE
meglio chiamare il cantone di sanremo matuziano e quello di savona sabazio.


Grazie.

QUOTE
dimenticavo..balestrino e zuccarello sono da considerare albenganesi più che finalesi..sì che c'erano i del carretto..però finale è lontana..con il giogo di toirano e il melogno da oltrepassare.
quanto alle quattro foci..anche borghetto è da considerare ingauna visto che fu fondata da albenga in funzione difensiva verso i doria di loano.


Rigrazie.

Non appena avrò un po' di tempo mi ci metto dietro.
 
PMEmail Poster
Top
 
Franco
Inviato il: Mercoledì, 15-Ago-2007, 15:03
Quote Post


Patriota Ligure
*****

Gruppo: Gestore
Messaggi: 439
Utente Nr: 2
Iscritto il: 20-Giu-2007



QUOTE (Liguria Nazione @ Giovedì, 09-Ago-2007, 13:38)
e la corsica?

Su questa domanda si è sviluppata una certa discussione. Io ho già detto la mia
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
e non aggiungo altro.

Voglio invece porre il problema dell'isola di Capraia che è in questi giorni venuto alla ribalta della cronaca.

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
 
PMUsers Website
Top
 
SPQI
Inviato il: Mercoledì, 15-Ago-2007, 17:52
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 957
Utente Nr: 40
Iscritto il: 09-Lug-2007



QUOTE (SPQI @ Mercoledì, 15-Ago-2007, 07:57)
QUOTE
QUOTE
meglio chiamare il cantone di sanremo matuziano e quello di savona sabazio.


Grazie.


Scusa, ho riletto, non avevo capito. Trovo che Il termine Riviera sia importante per la nostra regione e le suddivisioni Palme, Fiori ecc... siano molto importanti da quelle parti.
 
PMEmail Poster
Top
 
scimun
Inviato il: Sabato, 18-Ago-2007, 17:05
Quote Post


Attivo
***

Gruppo: Members
Messaggi: 135
Utente Nr: 53
Iscritto il: 31-Lug-2007



certamente il termine riviera è importante e ci teniamo molto..la distinzione tra fiori e palme però..secondo me è invenzione di pochi decenni. in fondo alassio e albenga sono molto più legate a imperia che non a savona, così come sanremo non sente alcuna appartenenza con imperia e savona è orientata più verso genova e le langhe che non verso il resto del ponente.

se vogliamo ridurre all'essenziale i cantoni ponentini..beh direi savona, albenga, imperia e sanremo..ev. ventimiglia.
 
PMEmail Poster
Top
 
Franco
Inviato il: Sabato, 18-Ago-2007, 19:38
Quote Post


Patriota Ligure
*****

Gruppo: Gestore
Messaggi: 439
Utente Nr: 2
Iscritto il: 20-Giu-2007



QUOTE (SPQI @ Mercoledì, 15-Ago-2007, 17:52)
... Trovo che Il termine Riviera sia importante...

QUOTE (scimun @ Sabato, 18-Ago-2007, 17:05)
certamente il termine riviera è importante e ci teniamo molto...

Sono d'accordo che il termine Riviera è importante. Non stento a credere che "ci teniamo molto". Ma, come al solito, non facciamo quasi niente per difendenrlo. Seguite il link:
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
 
PMUsers Website
Top
 
scimun
Inviato il: Lunedì, 20-Ago-2007, 15:48
Quote Post


Attivo
***

Gruppo: Members
Messaggi: 135
Utente Nr: 53
Iscritto il: 31-Lug-2007



una querelle era sorta in merito alla denominazione riviera delle palme autoattribuitasi dai comuni della costa picena.

sinceramente se a san benedetto vogliono chiamarsi riviera delle palme per me possono anche farlo.
le palme, in riviera sono tipiche da secoli di bordighera, portate qui da Sant Ampeglio che, evidentemente, sapeva che lì sarebbero cresciute visto l'eccezionale microclima bordigotto.
d'altro canto alassio è nata turisticamente con la riviera dei fiori, scoperta dagli inglesi con sanremo e bordighera.
località come loano, finale o varazze sono nate turisticamente più tardi con gli anni'30 per poi esplodere dopo il boom economico e la costruzione dell' a10.
la denominazione riviera "delle palme" quindi a mio parere è artificiale.. vero che a loano le palme ci sono sempre state..ma da qui a creare un nome fittizio per riunire un territorio tutt'altro che omogeneo...il passo è molto lungo.
bene ha fatto varazze a creare la riviera del beigua con le limitrofe località sia genovesi che savonesi, il clima nella zona ha quelle caratteristiche a prescindere dal confine provinciale...

certo, la gestione del "turismo" nel medio ponente rende questi discorsi vani. più che di turismo dovremmo parlare di edilizia. la riviera del cemento armato?
 
PMEmail Poster
Top
 
Liguria Nazione
Inviato il: Lunedì, 20-Ago-2007, 22:19
Quote Post


Indipendentista
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 330
Utente Nr: 42
Iscritto il: 09-Lug-2007



scimun l'italia nn ha rivendicato la corsica perchè gli itagliani sono anti liguri e anti genovesi
E NOI NON SIAMO ITAGLIANI
chiunque è contro l'idaglia è benvenuto fra i nostri amici, in primis i francesi
saluti
 
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
     

  Topic Options Pagine : (8) 1 [2] 3 4 ... Ultima » Reply to this topicStart new topicStart Poll  
 
  



[ Script Execution time: 0.7200 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]