Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
Liguria Indipendente > Coppa America > In Liguria !!!


Inviato da: zeneize il Sabato, 07-Lug-2007, 14:31
Il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando ha chiesto al Presidente del Consiglio Prodi di appoggiare la candidatura della Liguria ad ospitare la prossima edizione della Coppa America. Ha fatto bene.
La Coppa America è forse il più importante evento sportivo del mondo dopo le Olimpiadi e il Campionato del Mondo di calcio.
La Liguria, poi, può vantare una tradizione di marineria che nel mondo teme pochi rivali.

Chi sono i nostri concorrenti? Quelli attuali sono Siviglia, Napoli e Trapani. Altri se ne aggiungeranno sicuramente. Mi sembra di poter dire, comunque, che nessuno di loro, nonostante siano rispettabilissimi, può vantare la stessa tradizione marinara che può vantare la Liguria, grazie alla Repubblica di Genova e ai liguri (ma non solo) che hanno lasciato la loro impronta nella storia – e nella storia del mare – grazie ad essa. Inoltre nessun concorrente può affermare di avere dato al mare e alla marineria tanto quando abbiamo dato noi liguri. C'è quasi un “diritto storico” di questa terra ad ospitare la Coppa America.

Che si può fare? Forse tante cose. Personalmente, e tanto per cominciare, me ne piacerebbe una. Mi piacerebbe che esistesse una petizione da mandare al Governo Italiano, al CONI, al CIO, alla Comunità Europea, ai vari Yacht Club, alle autorità veliche sportive nazionali ed internazionali, al Team Alinghi, e a tutti coloro che potrebbero a qualunque titolo avere voce in capitolo. Mi piacerebbe che tale petizione ricordasse le grandi tradizioni di questa terra con il mare e per il mare. Mi piacerebbe che chiedesse con forza che in nome di queste tradizioni, della storia e della logica la prossima Coppa America fosse affidata alla Liguria. Mi piacerebbe che prima autorevolissima firmataria fosse il sindaco di Genova, Marta Vincenzi; e mi piacerebbe che altrettanto autorevole primo firmatario fosse anche il presidente Burlando. Mi piacerebbe che in calce alla petizione seguissero le firme di un milione di liguri.

Sarebbe una buona “prova di popolo”. Sarebbe un’occasione – forse unica ed irripetibile – per un popolo per dimostrarsi finalmente unito nel rivendicare decisamente e prepotentemente la propria tradizione, il proprio passato e soprattutto il proprio futuro.

Mi piacerebbe che questa iniziativa avesse l’appoggio deciso dei politici liguri, delle istituzioni, dei mezzi di comunicazione locali. E magari anche degli imprenditori.

Mi piacerebbe. Succederà? Dipende da noi. Forse.

Se qualcuno pensasse che una cosa del genere potrebbe avere un senso e una qualche utilità, e volesse darsi da fare per organizzarla, avrebbe il mio – sia pur modestissimo- aiuto.

Forza Liguri!

Zeneize

Inviato da: vincenzo il Sabato, 07-Lug-2007, 16:18
Burlando ha fatto un'ottima cosa, ma è stato "obbligato" a rivolgersi a Prodi, cioè al capo del governo di un "altro" Stato! Il quale avrà da valutare giustamente "anche" le richieste , per esempio, della Sicilia, ecc...
Ben altra situazione con una LIGURIA INDIPENDENTE ! Il capo del governo della Liguria indipendente muoverebbe tutte le sue pedine nello scacchiere internazionale e se "è bravo" ed ha "argomenti validi" otterrebbe la sede della "Coppa America" !!! Questa è la DIFFERENZA fra una Liguria "regione dell'Italia" ed una Liguria Nazione-Stato indipendente!!

Inviato da: triora il Lunedì, 09-Lug-2007, 12:04
La tradizione e la storia in questi casi contano poco. Pensiamo alle Olimpiadi del 1996: erano quelle del Centenario e invece di essere assegnate ad Atene, furono assegnate ad Atlanta (su pressione della Coca-Cola).

Senza dubbio con una Liguria Indipendente sarebbe più facile.
In Italia con tre regioni interessate all'evento, dubito che lo Stato possa apertamente schierarsi dalla parte della Liguria...la loro attenzione nei nostri confronti è praticamente nulla, soprattutto nello sport (vedi il trattamento tra il caso-Genoa e Calciopoli).


Inviato da: SanZorzo il Lunedì, 09-Lug-2007, 18:27
QUOTE (triora @ Lunedì, 09-Lug-2007, 12:04)
... (vedi il trattamento tra il caso-Genoa e Calciopoli).

Diggo a veitæ: a mi sta cösa chi che l'é sucesso a-o Zena a me fa giâ in pö o belin!

user posted image

Inviato da: Speekix il Lunedì, 09-Lug-2007, 21:26
da quello che so io si parla solo di un ACT a Imperia....

Inviato da: Liguria Nazione il Lunedì, 09-Lug-2007, 22:45
non sono un esperto di vela ma temo che nè come strutture nè come ampiezza dello specchio d'acqua per le regate possiamo competere con altre candidate....a parte questo non penso che la nostra liguria avrebbe ritorni cosi vantaggiosi.....come al solito qualcuno vorrà fare "o padrone" a casa d'altri....

Inviato da: Liguria Nazione il Martedì, 10-Lug-2007, 12:37
QUOTE (SanZorzo @ Lunedì, 09-Lug-2007, 17:27)
QUOTE (triora @ Lunedì, 09-Lug-2007, 12:04)
... (vedi il trattamento tra il caso-Genoa e Calciopoli).

Diggo a veitæ: a mi sta cösa chi che l'é sucesso a-o Zena a me fa giâ in pö o belin!

user posted image

a l'è vea, ma penso che a corpa prinçipà a l'ea du preziosi.... sad.gif

Inviato da: triora il Venerdì, 13-Lug-2007, 14:24
Oggi i giornali e il televideo davano Trapani e La Maddalena come possibili candidate. Ci hanno tagliato fuori ancora prima di iniziare.
A sti punti spero che la facciano di nuovo in Spagna.
Penso che la Liguria avrebbe più possibilità di ospitare la Coppa America se vincesse un team francese..... per la considerazione che le istituzioni italiane hanno di noi...

Inviato da: zeneize il Domenica, 15-Lug-2007, 11:59
Che i media non abbiamo molta considerazione per la Liguria è una cosa che non mi stupisce: non liguri non abbiamo mai goduto di buona stampa, e per di più siamo “antipatici”.

Pensate poi alle “nostre” televisioni: ci trasmettono (anche in prima serata) dei bellissimi programmi padani, nei quali una quantità di persone con accento chiaramente ligure parla di problemi e prospettive della Liguria!!! O pensate a uno dei giornali genovesi: se lo acquistate vi “distribuisce” anche il grande quotidiano torinese. Sarei curioso di sapere quanti abitanti delle altre regioni ricevono, gratuitamente, i nostri giornali quando acquistano quelli della loro terra. Una moltitudine, ne sono sicuro.

Noi siamo terra di conquista, economica, politica e culturale. Agli altri interessiamo solo come serbatoio di voti. E con il Limonte non interesseremo neanche più per quello. Di chi è la colpa? Chi è ligure alzi la mano. Io l’ho già alzata. I conquistatori amano alla follia chi si lascia conquistare facilmente, e chi aspetta solo di dire sissignore ad ogni ordine. L’abitudine, poi, crea la cultura … (vero, cari nostri politici “liguri”? Non siete cattivi, ne’ tantomeno ignoranti – lo dico senza la minima ironia – siete solo abitudinari, di un'abitudine non nata con voi ma molto più lontano).

Per quanto riguarda la Coppa America: le altre regioni fanno quello che possono e fanno bene: la Sardegna ha fatto scendere in campo Briatore, e ha fatto bene. Personalmente, aspetto di vedere, e contare, quanti personaggi liguri scenderanno in campo in favore della nostra bella Liguria. Possiamo fare partire a proposito un concorso pronostici: amici, scegliete un numero da zero a cento, e chi indovina il numero di liguri illustri che scenderà in campo vincerà … una serata con il ligure preferito, a scelta (buona fortuna). Siccome l’idea è mia, io scelgo per primo, e scelgo il numero zero. Coraggio, liguri, scommettete.

Problemi nel nostro mare? Nelle nostre attrezzature ricettive? Certamente. Perché, gli altri sono perfetti? Forse gli altri stanno leggermente meglio. Forse! Allora? Ci rinunciamo? Io credo di no, non ci rinunceremo mai! (ha qualche importanza, per la Storia, il fatto che non ci rinunceremo mai perché, semplicemente, non ci abbiamo mai provato realmente?).

Complimenti a chi vincerà, perché lo farà anche con il nostro aiuto.



Inviato da: MacLucky il Lunedì, 30-Lug-2007, 19:50

La 33esima edizione della Coppa America si svolgerà di nuovo a Valencia

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)