Movimento Indipendentista Ligure    Regole generali    Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario  
Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati ) Rispedisci Email di convalida


 >  Homepage -> CULTURA -> Storia


NAPOLEONE BONAPARTE GENOVESE?
  Reply to this topic Start new topic Start Poll
 
io75
Inviato il: Martedì, 22-Lug-2008, 16:32
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 32
Utente Nr: 134
Iscritto il: 09-Lug-2008



Mi sembra di aver sentito che Napoleone Bonaparte,originario della Corsica,cambiò la data di nascita per risultare francese e non genovese, in base ai possedimenti genovesi.
Qualche d'uno mi potrebbe spiegare quanto da me esposto?E cioè se ci sono delle solide basi oggetto di studio oppure è una belinata?
 
PMEmail Poster
Top
 
Liguria Nazione
Inviato il: Mercoledì, 23-Lug-2008, 10:02
Quote Post


Indipendentista
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 330
Utente Nr: 42
Iscritto il: 09-Lug-2007



QUOTE (io75 @ Martedì, 22-Lug-2008, 15:32)
Mi sembra di aver sentito che Napoleone Bonaparte,originario della Corsica,cambiò la data di nascita per risultare francese e non genovese, in base ai possedimenti genovesi.
Qualche d'uno mi potrebbe spiegare quanto da me esposto?E cioè se ci sono delle solide basi oggetto di studio oppure è una belinata?

certamente le origini della famiglia di napoleone sono sarzanesi...per quanto riguarda quell oche tu sostieni sullo spostamento della data di nascita é la prima volta che ne sento parlare...certo che dal 15 maggio 1768 (data del trattato di versailles che consegno la corsica alla francia) e il 15 agosto 1769 (data di nascita di napoleone) c'è piu di un anno...
 
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














 
Top
 
io75
Inviato il: Giovedì, 24-Lug-2008, 17:13
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 32
Utente Nr: 134
Iscritto il: 09-Lug-2008



Ciao,
io ho sentito tale affermazionedurante la citazione un di un libro di Taviani che se non sbaglio è uno dei più grandi conoscitori dellla storia di Cristoforo Colombo.
Non so se le sue ricerche coincidono con la mia affermazione ma speravo che qualche persona ne sapesse più di me.
Appena riesco a capirne qualcosa di più,vi faccio sapere.
Ciao
 
PMEmail Poster
Top
 
zeneize
Inviato il: Giovedì, 24-Lug-2008, 18:40
Quote Post


Allievo Indipendentista
****

Gruppo: Gestore
Messaggi: 228
Utente Nr: 4
Iscritto il: 21-Giu-2007



Sarò autolesionista, ma visto quello che ha fatto Napoleone (ha raso al suolo l'Europa, tanto per intenderci ... creando poi le premesse per il Congresso di Vienna: vi ricorda qualcosa?) forse da genovesi è meglio lasciarlo tranquillamente ai francesi, che ne sono pure orgogliosi (come sono orgogliosi dell'altro campione di umanità, un tal Luigi XIV ...). E certo il Codice Napoleonico non basta a giudicare positivamente un personaggio che ha basato IL SUO successo (e quello della famiglia, visto che era leggermente nepotista) sul sangue DEGLI ALTRI (tanto per cambiare).
E poi, chissà perchè, a me Napoleone ricorda vagamente certi nostri politici, sotto un certo punto di vista: sarà anche stato corso, ma della Corsica indipendente (per la quale combattevano i patrioti corsi contro la Dominante) non mi sembra abbia fatto molto, no? "Meglio francesi che corsi", avrà pensato. Come pensano i nostri: "meglio italiani che liguri".


 
PMEmail Poster
Top
 
io75
Inviato il: Lunedì, 28-Lug-2008, 09:14
Quote Post


Curioso
*

Gruppo: Members
Messaggi: 32
Utente Nr: 134
Iscritto il: 09-Lug-2008



Approvo
 
PMEmail Poster
Top
 
Ambrones
Inviato il: Lunedì, 28-Lug-2008, 11:43
Quote Post


Patriota Ligure
******

Gruppo: Members
Messaggi: 530
Utente Nr: 29
Iscritto il: 02-Lug-2007



QUOTE (zeneize @ Giovedì, 24-Lug-2008, 17:40)
Sarò autolesionista, ma visto quello che ha fatto Napoleone (ha raso al suolo l'Europa, tanto per intenderci ... creando poi le premesse per il Congresso di Vienna: vi ricorda qualcosa?) forse da genovesi è meglio lasciarlo tranquillamente ai francesi, che ne sono pure orgogliosi (come sono orgogliosi dell'altro campione di umanità, un tal Luigi XIV ...). E certo il Codice Napoleonico non basta a giudicare positivamente un personaggio che ha basato IL SUO successo (e quello della famiglia, visto che era leggermente nepotista) sul sangue DEGLI ALTRI (tanto per cambiare).
E poi, chissà perchè, a me Napoleone ricorda vagamente certi nostri politici, sotto un certo punto di vista: sarà anche stato corso, ma della Corsica indipendente (per la quale combattevano i patrioti corsi contro la Dominante) non mi sembra abbia fatto molto, no? "Meglio francesi che corsi", avrà pensato. Come pensano i nostri: "meglio italiani che liguri".

Sottoscrivo!
 
PMEmail PosterUsers WebsiteYahoo
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
     

  Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll  
 
  



[ Script Execution time: 0.4671 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]